Centro sportivo di Cislago: Cal (Concessioni autostradali lombarde) ha ufficialmente approvato la convenzione relativa alla realizzazione dell’opera di compensazione legata al passaggio di Pedemontana.

Centro sportivo di Cislago: le ultime novità

Il 24 aprile il consiglio d’amministrazione di Apl (Autostrada pedemontana lombarda) aveva approvato le integrazioni relative al progetto del nuovo centro sportivo rese necessarie dagli aggiornamenti normativi, mentre martedì 15 maggio è arrivato il via libera anche da Cal.

Centro sportivo di Cislago: soddisfazione del sindaco

“Finalmente in barba a tutti i gufi, il 3 maggio ho sottoscritto la convenzione tra APL e Comune di Cislago con la quale si definiscono i termini economici per la realizzazione del primo lotto del nuovo centro sportivo , dove abbiamo portato a casa un contributo supplementare di 250.000 euro, che verrà erogato da CAL, e quindi è ormai questione di pochi mesi e la ditta appaltatrice potrà iniziare le opere , poi abbiamo definito precisamente le opere compensative (realizzazione di  area verde attrezzata a nord del paese  e campo di calcio in sintetico da realizzare sul vecchio centro sportivo ) e, salvo imprevisti, APL ha tempo 615 giorni per le progettazioni definitive e la realizzazione delle opere. Questo noi lo abbiamo portato a casa in meno di due anni, mentre i nostri predecessori in 10 anni hanno portato a casa solo chiacchiere”. Ha commentato il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia.