E’ arrivata la neve, Protezione civile in allerta in tutta la Regione.

Neve e freddo

E’ arrivata la neve, Protezione civile in allerta in tutta la Regione. La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da Arpa-Smr, ha emesso una comunicazione di moderata criticità (codice arancione) per rischio neve a partire dalle ore 21 di oggi, domenica 10 dicembre, fino alle 12 di domani, lunedi’ 11 dicembre, su Valchiavenna, Prealpi comasche-lecchesi e varesine. L’avviso è valido anche come ordinaria criticità (codice giallo) su tutto il resto del territori.

Il meteo

“Dal pomeriggio di oggi ed in serata- ha spiegato Bordonali – sono possibili nevicate ovunque fino a quote di Pianura. Dalla sera, a partire dai settori meridionale Appennino, passaggio a pioggia mista a neve o pioggia con possibile fenomeno di gelicidio (pioggia che gela al suolo). Per domani, lunedi’ 12 dicembre, tempo perturbato con precipitazioni diffuse in intensificazione nella seconda parte della giornata. L’arrivo di aria mite in quota apporterà un graduale rialzo dello zero termico a partire dai settori della Pianura in estensione verso Nord. Entro mezzogiorno lo zero termico salirà fin sui 1800/2000 metri su Appennino, Pianura e fascia Prealpina centro-orientale”.

Leggi anche:  Razzismo nel basket | Caso Kisonga, la Federazione: “Tutti gli atleti con la maglia nera in campo”

Trasporti e viabilità a rischio

Le situazioni di criticita’ per rischio neve potrebbero essere legate soprattutto a difficolta’, rallentamenti e blocchi del traffico stradale e ferroviario, oltre a possibili interruzioni della fornitura di energia elettrica e/o delle linee telefoniche. Anche nelle zone in cui i quantitativi di neve prevista al suolo siano contenuti, non si esclude la possibile formazione di ghiaccio.

Indicazioni operative

La Sala operativa chiede di segnalare con tempestivita’ eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all’indirizzo cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it .