Si sta per concludere il corteo di Fornace contro lo sgombero della loro sede messo in atto da Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale.

Imbratta la sede del Pd

Il corteo di Fornace che manifesta per le vie di Rho lo sgombero di questa mattina della loro sede, sta per concludersi ma i ragazzi, prima di giungere in stazione da dove sono partiti, si sono fermati per imbrattare con scritte la sede del Pd. “La Fornace non si tocca ” è una delle scritte che sono comparse questa sera in giro per la città ed è anche uno degli slogan inneggiati dalla Fornace per tutta la durata del corteo. Molti sono anche gli insulti rivolti al sindaco rhodense Pietro Romano.