Prosegue senza sosta e in modo costante l’attività di controllo del territorio da parte della Polizia locale.

Costante attività di controllo della Polizia locale

Anche negli ultimi giorni alcune pattuglie, formate da sei o sette effettivi, coordinate dal vice commissario Michele Speciale, si sono posizionate in alcuni luoghi sensibili della città per controllare la situazione, come accaduto già nelle scorse settimane. I poliziotti hanno monitorato la situazione nella zona della Stazione, in centro e in alcune altre zone sensibili, come le vicinanze della ex pretura e alcune aree verdi del territorio cittadino.

La loro costante presenza sul territorio fa in modo che eventuali irregolari non frequentino le zone sensibili viste le continue attività di controllo ed identificazione di soggetti gravitanti in queste aree. Il loro impegno difatti sta scoraggiando la presenza di eventuali irregolari.

Il commento del primo cittadino Alessandro Fagioli

“Negli ultimi due anni abbiamo fatto sforzi notevoli dal punto di vista della sicurezza. Come avevamo detto e scritto nel nostro programma di governo, molta attenzione è stata prestata in questo settore, con il potenziamento del sistema di videosorveglianza o la fornitura di nuovi mezzi al comando cittadino fra auto e dotazioni personali. Anche il sistema radio è stato implementato. Abbiamo inoltre fortemente voluto il concorso per l’assunzione di nuovi vigili che ci ha permesso di aumentare il numero degli agenti a disposizione e anche grazie a questo fattore i controlli periodici e frequenti senza dubbio ci permettono di tenere sotto controllo la situazione nelle zone sensibili di Saronno”.