Il bel tempo ahimè ha anche dei lati negativi. Sole, caldo, tempo stabile: chi non ha goduto in qusti giorni di questa calda primavera tanto attesa? Putroppo però, secondo Arpa infatti, ovvero l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente la qualità dell’aria in tutta la privincia di Milano e Varese è mediocre.

Qualità dell’aria

Abbiamo preso in considerazione le principali città delle nostre provincie facendo riferimento come detto ai dati Arpa, aggiornati al 21 aprile. Non c’è scampo. In tutti i paesi la qualità è definita mediocre. Al momento non ci sono allarmi su fronte polveri sottili, ma il peggioramento è evidente negli ultimi giorni. Soprattutto sul fronte dell’ozono. Ecco quindi i dati:

Rho

 

Magenta

Abbiategrasso

Bollate

Garbagnate Milanese

Saronno

Legnano