Anche quest’anno eBay ha commissionato una ricerca sugli usi e costumi degli italiani a Natale. Ecco quali sono le preferenze dei lombardi in fatto di regali, costumi e abitudini.

Natale: quanto spenderanno i lombardi?

220 euro. E’ questa la spesa media che i lombardi prevedono di fare a Natale per accontentare parenti e amici in fatto di regali. Secondo i dati della ricerca commissionata da eBay la spesa a livello regionale si aggirerà intorno a1,4 miliardi di euro per oltre 55 milioni di regali.

La spesa maggiore per figli e partner

La fetta maggiore del budget a disposizione sarà destinata a figli e partner. Per i primi si spenderanno in media 224 € (ben 86 in più della media nazionale). Mentre nei confronti dei partner la spesa media per il regalo sarà di 122 € (27 in più della media nazionale). 

Lombardi tra i più generosi in assoluto anche nei confronti dei nipoti, per cui spenderanno in media 96 € (27 in più della media nazionale) e del personale di servizi locali e negozianti di fiducia: 43 €, 21 euro in più della media nazionale.

Un occhio di riguardo anche per genitori: 70 € il costo del regalo in media e per is suoceri per cui si metterà a preventivo una spesa di circa 57 €.

LEGGI ANCHE: CHE COSA METTERE NEL CESTO DI NATALE?

Il regalo perfetto per il Natale in Lombardia

I regali più apprezzati sono quelli su misura. Né costosi, né alla moda ma semplicemente pensati in base ai gusti della persona. Ed ecco la top tre dei regali più desiderati: al primo posto ci sono i viaggi, il dono sicuramente più gradito sotto l’albero. Seguono i libri mentre al terzo posto troviamo l’abbigliamento, le scarpe e gli accessori.

Leggi anche:  Come decorare la casa per Natale

Cosa non regalare mai ad un lombardo

Nella classifica dei regali rientrano anche quelli da non fare mai. Ed ecco che scopriamo che in Lombardia non si ama ricevere statue, vasi, candele e in generale ogni tipo di suppellettile per la casa. E poi mai regalare calzini e biancheria intima, probabilmente considerati oggetti troppo personali e soggetti a gusto personale. E infine assolutamente da evitare anche i sex toys e la lingerie.

Il Natale perfetto

Tradizionale e in famiglia. E’ questo il Natale perfetto per i lombardi doc che, da sempre, amano la tradizione.  Al secondo posto nella classifica dei desideri anche un viaggio in una località esotica. E poi, dopo un anno di lavoro, ci sono anche quelli che sognano un Natale dedicato al riposo in cui starsene a letto, guardare la tv e ricaricare le batterie.