Domani, mercoledì 14 marzo, si terrà il secondo incontro di “Medicina complementare”.

“Medicina complementare”

Mercoledì 14 Marzo alle ore 21.00 alla Sala Rotonda della Biblioteca Civica si terrò il secondo appuntamento del ciclo di conferenze intitolato “Medicina complementare” organizzato dall’Assessorato alla cultura della Città di Castellanza  in collaborazione con “Donne per Castellanza”. Questo secondo incontro sarà dedicato alla conoscenza e all’apprendimento delle medicine olistiche tramite il tema “Yoga, Filosofia e pratica” ed è realizzato in collaborazione con le associazioni Yoga del territorio.

Lo yoga

Lo yoga è una disciplina millenaria che attraverso una pratica completa ed equilibrata è rivolta al miglioramento generale delle proprie condizioni e fa bene a corpo, postura, respiro e spiritualità.
La filosofia di fondo è quella ayurvedica che contempla anche i sapori nella dieta e dello stile di vita. Lo Yoga è un universo che tocca la persona nel profondo, la ingloba e al contempo la libera, conducendola verso l’unità. Le origini dello yoga possono essere fatte risalire ai testi Veda, dove termini correlati allo yoga hanno il compito di suggerire agli uomini di “imbrigliare” i propri pensieri e i propri vissuti per dedicarli con talento alle attività religiose e spirituali.
Lo yoga è un percorso spirituale che si può intraprendere per le più svariate ragioni: alcuni si avvicinano a questa disciplina per riscoprire la respirazione, altri a seguito di un infortunio, altri ancora per la valenza meditativa, per migliorare il sonno o, come può accadere, anche per caso. Lo yoga è un modo per conoscersi, valutare sé stessi e i proprio limiti e una pratica costante di questa attività consuce al miglioramento generale delle proprie condizioni.