Allarme truffa a Garbagnate. Unitalsi, associazione, Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali, avvisa: “Falsi volontari chiedono donazioni: non aprite”.

Allarme truffa a Garbagnate: occhio ai falsi volontari Unitalsi

Allarme truffa a Garbagnate: chiedono porta a porta una donazione in nome dell’associazione Unitlasi. Interviene il presidente di sottosezione Giancarlo Pelosi che specifica e chiarisce. ” La presenza dell’Unitalsi nelle comunità locali, di là dello storico accompagnamento di ammalati e pellegrini ai santuari mariani, prevede anche la visita al domicilio di persone in stato di necessità, ma esclude tassativamente che nell’occasione si avanzino richieste di contributi finanziari. Nessuno dunque è autorizzato a sollecitare versamenti di alcun tipo e di qualsiasi entità presentandosi sull’uscio di casa con l’esibizione di artefatti documenti di riconoscimento in nome e per conto dell’Unitalsi. Poiché episodi del genere si stanno malauguratamente verificando, la raccomandazione è quella di segnalare immediatamente l’eventuale caso alle autorità di pubblica sicurezza. Dal canto suo l’Unitalsi Lombarda è impegnata in una campagna di sensibilizzazione e prevenzione affinché simili attività truffaldine non conseguano il loro nefasto obiettivo a spese della buona fede, specie delle persone in età”. Per maggiori informazioni contattare la sede della Sottosezione Unitalsi di Bollate, Via IV Novembre 86. Telefono: 02.3505145.