La piccola Andrea è volata in cielo a 9 anni.

Il ricordo della mamma

La principessa guerriera Andrea è volata in cielo a soli 9 anni. Era lunedì 2o novembre. Da mesi stava lottando contro il Dipg, tumore che colpisce il cervello. Prima l’ospedale in Italia, poi il trattamento sperimentale in Messico.
La  storia di questa bimba di Nerviano ha commosso tutto il territorio, che ha tifato per lei con raccolte fondi e iniziative.
Sempre al fianco di Andrea c’era la mamma Elena. Abbiamo parlato con lei della storia della sua piccola. “Mia figlia ha insegnato l’amore al mondo intero” ci ha raccontato nell’intervista su Settegiorni.

L’affetto dei compagni di classe

Andrea frequentava la quarta della scuola primaria della frazione di Sant’Ilario. “Ciao Andre, ricorderemo il tuo splendido sorriso”: queste alcune delle parole dei compagni di classe affidate sempre a Settegiorni così come quelle delle maestre.
Intanto il “Comitato Amici di Andrea” continuerà ad occuparsi dei bimbi che stanno combattendo contro la malattia.
E nella comunità cresce l’attesa per l’ultimo saluto alla piccola: nella serata di venerdì 24 le ceneri di Andrea torneranno a casa. Poi sarà la volta dei funerali, la cui data è ancora da definire.