Lo chef mozzatese Stefano Mattara è stato allievo del grande maestro di cucina Gualtiero Marchesi, morto martedì a 87 anni.

Chef Mattara ricorda Marchesi

“Mi ricordo nel lontano 2000 quando entrai nella cucina de “L’Albereta Resort”, dove Marchesi ha lavorato fino al 2013, e vidi il maestro. Ero molto emozionato e lui mi rincuorò, dicendomi di stare tranquillo e di dimostrargli quello che avevo dentro, cioè la passione per questo mestiere. È sempre stato severo con i suoi allievi, ma i suoi consigli e le sue critiche mi hanno aiutato a crescere e a migliorarmi sempre di più. È sempre stato avanti anni luce. Le tecniche che si utilizzano oggi, sono state introdotte da lui almeno 20 anni fa. Era un professionista sempre disposto a darti una mano e un consiglio. Non a caso tutti i cuochi d’Italia lo hanno sempre chiamato “maestro” e così continueranno a fare”.

LEGGI ANCHE:

GUALTIERO MARCHESI, IL RICORDO DI SATIN: “PERDO UN COLLEGA E UN CARISSIMO AMICO”

GRAZIE GUALTIERO MARCHESI MAESTRO DI VITA

Leggi anche:  Dipendenti sequestrati e ditta rapinata: arrestati

GUALTIERO MARCHESI, DE CORATO:”REGIONE GLI INTITOLI UN PREMIO”