«Desiderava tornare nella sua amata Sicilia, ma purtroppo è stato male e non ha fatto in tempo»

In pensione da un mese muore a 58 anni

Era appena andato in pensione con il desiderio di passare più tempo insieme ai suoi due amati figli e con la voglia di tornare a fare visita alla sua terra natale, la Sicilia. Il destino è però stato crudele nei confronti di Carmelo Rifici, morto a soli 58 anni. «Da tempo combatteva contro seri problemi di salute, il primo maggio era andato in pensione dopo 30 anni di lavoro come operaio in una ditta turatese. Sperava di poter trascorrere più tempo con i suoi figli e invece è morto così giovane. Da quando lo conosco, quindi almeno da 17 anni, non è mai riuscito a tornare in Sicilia, nonostante fosse sempre in contatto con i suoi famigliari. Diceva sempre che quando sarebbe andato in pensione, avrebbe avuto il tempo e la serenità per passare un lungo periodo nel suo paese natale. Purtroppo però non ha fatto in tempo», racconta l’ex moglie, Valbona Kaci, rimasta in ottimi rapporti con il 58enne anche dopo la separazione.