Tragedia nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 aprile sulle strade di Arluno.

Drammatico incidente

Attorno all’1.30, per cause al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Legnano, in via Turati ad Arluno si sono scontrate un’auto guidata da un 50enne e la moto di un 43enne. A quanto si è appreso Cosimo Ivan Cosentino, dipendente di Ferrovie dello Stato residente ad Arluno, papà di una bambina di sei anni, forse dopo aver perso il controllo del suo motociclo, alla fine di una curva è finito nella corsia opposta, scontrandosi con la Renault Megane. L’uomo alla guida della moto, dopo l’impatto fortissimo, è deceduto sul colpo. Sul posto vigili del fuoco, automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Sedriano.