Folla ai funerali del ragazzo morto per meningite

Chiesa stracolma per Mirko

Chiesa stracolma per i funerali di Mirko, il ragazzo di 13 anni morto per la Meningite.

L’omelia di don Emanuele

Le parole commosse del parroco don Emanuele: “Questa malattia fa paura e per affrontarla dobbiamo affidarci alle braccia del Signore. Mirko ora è un angelo custode, è la nostra speranza per la vita eterna. Starà sempre vicino ai suoi cari. La vita è un dono speciale, dobbiamo investirla nelle cose che sono eterne”. Ampio servizio sul numero di Settegiorni in edicola venerdì 6 ottobre.