Morti nello schianto: è stata davvero dura per i compagni di classe e per gli insegnanti di Alessandro Masini e Matteo Carnelli rientrare a scuola dopo il tragico  incidente di venerdì notte.

Morti nello schianto: il ricordo del preside dell’Istituto Prealpi

“Quanto è successo è un dramma per tutti. La scuola, che è una grande famiglia, si stringe oggi intorno al dolore dei famigliari dei ragazzi morti tragicamente. Erano due ragazzi positivi, pieni di gioia e di entusiasmo. Avevano tanta voglia di fare e di vivere e, se oggi ne parliamo bene, non è certo per retorica”. Ha commentato Franco Marano, preside dell’Istituto Prealpi di Saronno, dove Masini frequentava la terza del Liceo sportivo e Carnelli la seconda dell’indirizzo alberghiero.

Raccoglimento nella scuola saronnese

I compagni di classe e gli insegnanti non sono riusciti a continuare il percorso didattico come se nulla fosse. La mattinata di lunedì è infatti stata dedicata al ricordo, al raccoglimento e alla preghiera in omaggio dei 16enni morti nel tragico incidente. Ampio servizio su La Settimana in edicola da venerdì 8 dicembre.

Leggi anche:  Teatro Pasta Saronno vinto il bando di Fondazione Cariplo