Apre il tombino, stroncato da un malore.

Malore mentre stava aprendo il tombino

La tragedia si è consumata quando si è chinato per aprire il tombino del suo giardino. Ha accusato un malore ed è crollato a terra E’ morto così un 58enne residente a Magnago. Tutto è successo questo pomeriggio, domenica 18 febbraio. Erano da poco passate le 14.30 quando l’uomo si trovava nell’area verde della sua abitazione in via Solferino per alcuni lavori. All’improvviso l’arresto cardiaco.

I soccorsi

Sul posto è arrivata l’ambulanza della Croce Rossa di Gallarate, l’automedica, i vigili del fuoco volontari di Inveruno e i carabinieri della Compagnia di Legnano. L’uomo è deceduto.