Una reazione inattesa e un’attenzione speciale del docente per un rischio intossicazione  . E’ quanto accaduto giovedì 8 febbraio, intorno alle 12.45: solo paura per due studentesse , ma nessuno si è fatto male.

Succede al Levi di Bollate

Due 17enne frequentanti il triennio dell’istituto superiore Levi si trovavano in laboratorio per l’attività sperimentale. Munite di guanti e occhiali e sotto la stretta supervisione del docente, hanno eseguito un esperimento che, però, ha avuto una reazione inattesa con della fuoriuscita d’aria imprevista.

Solo una precauzione per due studentesse

Per via della presenza di agenti chimici, il docente ha preferito chiamare l’ambulanza e portare le allieve, che stavano bene, all’ospedale Sacco per accertamenti che escludessero il rischio di intossicazione da sostanze pericolose. E così è stato, secondo quanto riferito.