Una rapina in villa nell’Oltrestazione

Rapina in villa, mattinata ad alta tensione

Rapina in villa a Legnano. E’ accaduto nella tarda mattinata di lunedì 4 dicembre nel quartiere dell’Oltrestazione. Tre persone si sono introdotte in un’abitazione. I rapinatori tenevano in mano delle sbarre di ferro. In casa vi erano due persone, che sono state tenute sotto la minaccia dei due banditi in attesa che rientrasse il proprietario. Quando il padrone di casa è arrivato, i malviventi hanno fatto capire che avrebbero potuto far loro del male se non avessero consegnato alcuni gioielli e denaro.
Alle vittime non è rimasto altro da fare che esaudire il loro desiderio: preso il bottino, i tre se la sono data a gambe levate.

Le indagini proseguono

Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato. Il commissariato sta proseguendo nel suo lavoro per cercare di rintracciare il trio in fuga. Durante la rapina non vi sono stati feriti, nè violenza contro le vittime. Da una prima stima, tra preziosi e contanti, il valore si aggira su qualche migliaia di euro.