Scippata una donna davanti all’U2 di Magenta in zona sud. Ed è subito polemica.

Scippata una donna

Sabato mattina una magentina è stata scippata davanti al supermercato della zona sud. I balordi. dopo essersi impossessati della borsa, sono riusciti ad utilizzare le carte e a prelevare 700 euro. I carabinieri sono al lavoro per risalire ai colpevoli.

Bufera sulla sicurezza

La notizia dello scippo è circolata rapidamente in città. L’ex assessore alla Sicurezza, oggi consigliere comunale del Pd, Paolo Razzano, attacca il suo rivale Simone Gelli, oggi in Giunta: “Questa è la dimostrazione che la sicurezza non è né di destra né di sinistra e che serve una programmazione seria al di là degli slogan elettorali. La Lega smetta di speculare e ci dica la sua proposta per Magenta”.