Tre spaccate: è questo l’amaro bilancio dell’ultima settimana di Saronno, dove ben tre attività commerciali hanno dovuto fare i conti con l’irruzione dei ladri e con ingenti danni.

Tre spaccate a Saronno: ecco i danni

La gelateria “Dolci tentazioni” di via Monti ha subito ben due irruzioni, una domenica e l’altra martedì sera. Il bilancio della seconda irruzione è stato però ben peggiore: i ladri, dopo aver sfondato la vetrina appena riparata e aver svuotato per la seconda volta la cassa, hanno infatti ribaltato il frigorifero delle bibite e causato altri danni all’interno del locale. Nel corso della stessa serata, una banda di malviventi ha distrutto la vetrina della parafarmacia di via Silvio Pellico con un estintore rubato altrove. Una volta all’interno ha prelevato poche centinaia di euro dal fondo cassa. L’ultimo episodio simile ha riguardato il negozio di articoli sportivi “Oliver” di via Sampietro, a confine con Origgio. Qui i ladri hanno manomesso la serratura della porta d’ingresso e, una volta fatta irruzione, hanno svaligiato il negozio in pochissimi minuti, prelevando un bottino pari a migliaia di euro. I Carabinieri sono al lavoro per ricostruire l’identità degli autori di questi furti. Ulteriori dettagli e l’intervista alle vittime su La Settimana in edicola da oggi, venerdì 9 marzo.