Le famiglie degli ex combattenti saranno coinvolte nelle celebrazioni per il centesimo anniversari dall’aristizio

Abbiategrasso festeggia il centesimo anniversario dalla fine della prima guerra mondiale

In occasione del centesimo anniversario della conclusione della Prima Guerra Mondiale, l’Amministrazione Comunale e le Associazioni d’Arma intendono organizzare una serie di eventi e di celebrazioni, con il coinvolgimento particolare delle famiglie degli ex combattenti, dei caduti e dispersi abbiatensi.

A tale scopo, i Servizi Culturali del Comune desiderano entrare in contatto con i parenti dei soldati del territorio che hanno partecipato alle vicende della Prima Guerra Mondiale. Si chiede in particolare:
– di lasciare agli uffici comunali un nominativo ed un recapito telefonico e/o mail in modo da facilitare i successivi rapporti con gli organizzatori degli eventi;
– la disponibilità  a prestare temporaneamente ai Servizi Culturalidocumenti, lettere, immagini e ogni altro genere di reperto che possa essere utilizzato per una esposizione ed una pubblicazione editoriale, in programma nel mese di novembre 2018.

Leggi anche:  Abbiategrasso, 28enne rom rischia di annegare nel Ticino

Si precisa che tutti dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente ai fini dell’organizzazione delle iniziative suddette, e che saranno trattati nel rispetto delle norme previste a tutela della privacy.

I reperti e documenti finalizzati all’allestimento di una mostra saranno temporaneamente depositati presso i Servizi Culturali, la cui sede è in piazza Castello 9, e conservati con la massima cura e rispetto. A conclusione degli eventi espositivi saranno resi ai legittimi proprietari.