Aperitivo letterario giovedì 8 marzo. Donne in Frera, protagonista l’universo femminile con la presentazione del libro di patrizia Emilitri per Caos, associazione che opera negli ospedali a sostegno delle pazienti ferite dal cancro al sano.

Donne in Frera giovedì 8 marzo

Il mondo delle donne è un labirinto e ogni angolo riserva una sorpresa.

Ma la vera sorpresa è la donna stessa che di quel labirinto conosce tutte le vie d’uscita. C’è Anna, che deve ricominciare a vivere. Beatrice e l’amore malato. Caterina e un marito da amare. Daniela si è persa. Helga è immersa nelle bugie. Ottavia è usata da un uomo, mentre Pamela con gli uomini ci gioca. E poi Germana, Queen, Rossella, Silvia, Zara. “Queste sono le loro storie e ogni donna che le leggerà potrà aggiungere la sua – dice Adele Patrini, presidente di Caos – le donne sono energia, creatività e passione”: Energia, per i mille ruoli da ricoprire, Creatività per inventarsi di nuovo, Passione che a volte le accende ed a volte le brucia.

 Donne in Frera con la scrittrice Emilitri

 

“Ogni donna è tante donne, ogni donna è unica. Questo pensavo mentre scrivevo – dichiara la scrittrice Patrizia Emilitri –  Donne così semplici, eppure così  complesse. Donne che decidono o subiscono, allegre e rassegnate, amanti, mogli, madri, figlie, amiche .

Donne che soffrono l’esistenza  ma vivono la loro vita. Donne che vorrei conoscere e che ho conosciuto. Donne a cui dedicarlo.

Grazie ad Adele Patrini posso farlo , felice di offrirlo, tramite lei e CAOS, a tutte le donne che vorranno diventare amiche di Anna, Caterina, Zara, Queen, Beatrice e tante altre.”

Leggi anche:  Incontro con l'autore, Caprarica e Vitali a villa Molina

 Donne in Frera le loro storie protagoniste l’8 marzo

Nel corso della presentazione, le partecipanti potranno identificarsi nelle protagoniste vivendo un momento di grande significato ed emozione. Francesca Rovera, Direttore Breast Unit ASST Sette Laghi afferma: 2Alle donne devo molto, mi insegnano, giorno per giorno, l’arte della vita.” Laura Damiani, avvocato: 2Ogni donna serba in se’ la forza di dare la vita, e questa grande forza resta in lei anche quando è la vita stessa ad essere in pericolo.” Alessandra Chiarello, esperta di marketing e cominicazione di impresa:” Non si nasce donne, si diventa! Con determinazione, coraggio, onestà e bellezza. Molte testimonianze che celebrano l’universo femminile che il sindaco Dario Galli, orgoglioso e partecipe, considera la colonna portante della società civile.

Per aiutare le donne operate di cancro al seno

 

La serata donne in Frera si apre con un aperitivo conviviale che traghetterà gli ospiti alla presentazione del libro con l’introduzione scenica di Lia Locatelli. Il ricavato della vendita dei libri sarà interamente devoluto all’associazione CAOS che opera negli ospedali a sostegno delle pazienti ferite dal cancro al seno. La splendida cornice della biblioteca Frera profumerà di mimosa, orgogliosa di rendere  omaggio ad  una creatura eletta: la donna.