Domenica sarà ospite a Tradate lo scrittore Roberto Patruno per un pomeriggio all’insegna del libro e della beneficienza.

Libro e beneficienza per un ospedale in Africa

Appuntamento domenica alle 16 in villa Truffini con Roberto Patruno. Lo scrittore presenterà i suoi libri  “Nel nome di Allah” e “Quartetto d’Archi”, con l’introduzione di Valter Lustri. A seguire, si terrà un concerto dei cantanti lirici del Liceo Bellini con al pianoforte il maestro Marco Begni. Non solo letteratura, anche beneficienza. L’autore infatti devolverà tutti i proventi dei diritti d’autore ai piccoli pazienti del Bedford Orthopedico Hospital e del Saint Mary’s Hospital di Mthatha, in Sud Africa, assistiti dal chirurgo ortopedico Giorgio Cusati.

Chi è l’autore

Scrittore dal 2011, Roberto Patruno è nato nel 1943 a Corato, importante centro agricolo della Puglia. Ha poi intrapreso la carriera militare all’interno della Marina Guardia Costiera, col grado di Ammiraglio ottenuto nel 2001. E’ considerato uno dei massimi esperti in Europa nel campo della sicurezza della navigazione e della protezione dell’ambiente marino dagli inquinamenti Per questo ha ricoperto incarichi di rilievo presso la Commissione Europea e le Nazioni Unite, lasciando il servizio attivo nel 2006. Dal 2006 al 2010 è stato docente in Accademia Navale all’Università di Messina e Napoli II. E’ stato inoltre insignito delle onorificenze di Commendatore della Repubblica Italiana e di Cavaliere al merito Marittimo della Repubblica Francese.