L’agente della Polizia locale di Tradate Cristina Regazzoni a lezione agli alunni delle scuole elementari.  Educazione stradale col progetto “La classe adotta un vigile”.

Educazione stradale, agente in missione speciale a scuola

Giochi divertenti e un tuffo nei panni degli agenti per un giorno, dando “multe morali” a chi non rispetta il codice stradale. In missione speciale nelle scuole l’agente Cristina Regazzoni al lavoro nelle aule della Dante, della Battisti e della Rosmini. Iniziativa del progetto “La classe adotta un vigile” promosso dal Comando col contributo di Barbara Milletich della Polizia locale di Saronno, che ha coinvolto le terze e quarte. A una prima fase di gioco con un “domino stradale”, ne è seguita una sul campo dove i ragazzi sono diventati agenti per un giorno “sanzionando” chi non rispettava il Codice.

Il servizio e le foto su La Settimana di Saronno di venerdì 15 giugno.