I vertici del sistema Confapi, la Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria Privata, si sono incontrati il 5 dicembre a Milano per dare voce alle piccole e medie imprese del territorio. Presente anche l’onorevole Matteo Salvini.

Confapi riunita a Milano

Confapi Milano ha organizzato il 5 dicembre l’incontro “Maggiori opportunità per le imprese – Dal nuovo contratto metalmeccanico ai nuovi servizi digitali”.

Platea di 150 imprenditori

Davanti ad una platea di oltre centocinquanta imprenditori locali, sono intervenuti Maurizio Casasco, Presidente di Confapi, Nicola Spadafora, di Confapi Milano e Gian Piero Cozzo, Presidente Uniomeccanica. Inoltre hanno parlato Francesco Lippi, Presidente del Fondo Formazione PMI ed Ermanno Cova, del Fondo nazionale di previdenza complementare per i lavoratori delle PMI.

Matteo Salvini tra gli ospiti

Presente all’incontro anche l’onorevole Matteo Salvini, attento alle tematiche della piccola e media imprenditoria.

“Le nostre industrie – ha dichiarato Maurizio Casasco, Presidente di Confapi – hanno bisogno della libertà di fare impresa. Occorre ridurre l’eccessivo peso della burocrazia ed è necessario sostenere le aziende con un consistente abbattimento del regime fiscale”.

“Tre sono i cardini sui quali si fonda la nostra associazione – ha sottolineato Nicola Spadafora di Confapi Milano. Ascoltare, creare squadra e fare. Sempre uniti alle nostre aziende, con l’obiettivo di crescere insieme”.