Settegiorni > Attualità > Asili Nido gratis, anche Legnano aderisce all’iniziativa
Attualità Legnano e Altomilanese -

Asili Nido gratis, anche Legnano aderisce all’iniziativa

Come andare incontro ai bisogni di genitori e figli

Asili Nido Gratis a Legnano per andare incontro ai bisogni di genitori e figli

Legnano aderisce all’iniziativa Asili Nido Gratis, promossa da Regione Lombardia

Regione Lombardia rilancia l’iniziativa “Nidi Gratis” e Legnano accetta. L’assessore alle Attività Educative del Comune di Legnano, Franco Colombo commenta così la scelta di aderire al programma:“Si tratta di una misura che tende la mano alle famiglie, a dimostrazione che le istituzioni sanno trovare le soluzioni adeguate perché i bisogni fondamentali siano garantiti. Sono particolarmente contento che Legnano abbia aderito all’iniziativa perché dimostra vicinanza ai legnanesi e ai loro figli, che sono il nostro futuro.”

Cosa prevede l’iniziativa “Nidi Gratis”

La Misura “Nidi Gratis” prevede l’abbattimento totale della retta di frequenza in presenza dei seguenti requisiti:

  1. ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) per il 2017 inferiore o uguale a 20mila euro
  2. Entrambi i genitori devono essere occupati o avere sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato come previsto dal Decreto legislativo 150/2015
  3. Entrambi i genitori devono essere residenti in Lombardia

In presenza di questi requisiti, le famiglie degli iscritti agli asili nido comunali possono presentare la domanda di adesione esclusivamente on-line attraverso il sistema informativo SiAge (www.siage.regione.lombardia.it).

Scadenze e registrazioni alla misura Nidi Gratis

I genitori di tutti i bambini iscritti alle strutture comunali entro il 31 agosto scorso (anche coloro che non hanno trovato spazio nelle strutture e sono in lista d’attesa; in tal caso solo in caso di effettiva ammissione al servizio beneficeranno della misura), possono da subito iniziare a profilarsi in SIAGE (per poter accedere al servizio è infatti necessario essere registrati e validati a sistema). Effettuata la registrazione sarà possibile presentare domanda come sopra specificato dalle ore 12 di lunedì 18 settembre fino alle ore 12 di mercoledì 4 ottobre. Alle domande inserite correttamente sarà attribuito un numero di protocollo, ed entro 30 giorni successivi alla presentazione sarà notificato un messaggio con l’esito della richiesta.

Dove informarsi

Tutte le informazioni sono a disposizione nel’apposita sezione del sito SiAge. Sono attivi anche un numero verde (800 131 151) e un indirizzo email (siage@regione.lombardia.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossimo articolo
Prossimo articolo