Settegiorni > Attualità > Coppa Bernocchi a Legnano: strade chiuse al traffico
Attualità Legnano e Altomilanese -

Coppa Bernocchi a Legnano: strade chiuse al traffico

Limitazioni anche per la sosta dei veicoli

Coppa Bernocchi dopo le scuole arriva l’ordinanza per chiudere anche le strade

Ciclismo a Legnano: Coppa Bernocchi e ordinanze comunali

Giovedì 14 settembre al via la storica Coppa Bernocchi, gara ciclistica maschile su strada a squadre. La gara organizzata dall’Unione Sportiva Legnanese, fa parte del calendario dell’UCI Europe Tour.

Il percorso della gara

Il suo percorso stradale attraversa l’Alto Milanese e insieme alla Coppa Agostoni e alla Tre Valli Varesine, dà vita al “Trittico Lombardo” ed è inserita nel calendario dell’UCI Europe Tour Classe 1.1 e prova della Cycling Cup.

Chiusura strade

Dopo l’ordinanza di chiusura delle scuole per il passaggio della 99^ Coppa Bernocchi, arriva quella per la chiusura delle strade. Dalle 8 fino alle 12,30 divieto di circolazione su Largo Tosi, via Crispi, via Verdi e via Europa. Dalle 11 fino al passaggio della corsa vietata la circolazione in Piazza IV Novembre, corso Italia, Piazza Monumento, Piazza del Popolo, via Venegoni (da Piazza del Popolo a va Genova), Piazza Vittorio Veneto, via XX Settembre. Dalle 15 fino al passaggio della corsa chiuse al traffico veicolare via Dell’Acquarella, via Picasso, via Saronnese, via Locatelli, corso Sempione e viale Toselli. Dalle 7 alle 12,30 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli (ad eccezione di quelli al seguito della gara ciclistica) in piazza Europa, largo Tosi e Piazza I° Maggio. Dalle 10 alle 17, invece, sarà vietata la sosta con rimozione forzata (sempre ad eccezione dei veicoli al seguito della corsa) in via Renato Cuttica, da viale Gorizia a viale Toselli. Infine, dalle 6,30 alle 19 è istituito il restringimento della carreggiata per i lavori di montaggio e smontaggio del palco per le autorità nel tratto da via Cuzzi a via per San Vittore Olona.

Ecco la cartinacon le deviazioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossimo articolo
Prossimo articolo