Settegiorni > Attualità > Paese bloccato per colpa della palazzina fatta esplodere
Attualità Rho e Bollate -

Paese bloccato per colpa della palazzina fatta esplodere

Traffico in tilt da alcuni giorni a Pogliano Milanese a causa della chiusura di via Garibaldi dovuta all'esplosione della palazzina

Il magistrato non ha ancora dissequestrato la palazzina andata distrutta

Traffico in tilt da una settimana

Una palazzina andata distrutta da una fuga di gas, provocata da un uomo che ha tentato di togliersi la vita, e una burocrazia troppo lunga. E’ a causa di questi due fattori che il paese di Pogliano Milanese è completamente bloccato ormai da una settimana.

Lunghe code per uscire dal paese

Ogni mattina la stessa scena, auto in coda per diversi minuti per uscire dal paese a causa della chiusura del tratto di via Garibaldi situato tra l’incrocio di via Paleari e il posteggio delle scuole elementari. Gli automobilisti provenienti da Nerviano sono, infatti, costretti a percorrere via Madonna e successivamente via Manzoni per potersi immettere su via Garibaldi e successivamente sulla Provinciale 229

Strada chiusa ancora per alcuni giorni

“Purtroppo la strada rimarrà chiusa ancora per alcuni giorni” afferma il sindaco Vincenzo Magistrelli stiamo aspettano che il magistrato effettui il dissequestro dell’abitazione. La situazione dal punto di vista della viabilità è veramente critica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossimo articolo
Prossimo articolo