Settegiorni > Cronaca > Inseguimento sull’autostrada da Legnano a Lainate
Cronaca Legnano e Altomilanese -

Inseguimento sull’autostrada da Legnano a Lainate

Coppia di romeni non si ferma a un posto di blocco dei Carabinieri

Inseguimento sull’A8 spacciatori romeni tentano la fuga in auto

Inseguimento tra Carabinieri e spacciatori romeni

Nel pomeriggio di lunedì 28 agosto i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Legnano, hanno arrestato due spacciatori rumeni. I Carabinieri erano impiegati in un servizio di perlustrazione lungo la Saronnese, quando un’auto sospetta non si è fermata alla loro segnalazione. Il veicolo ha accelerato entrando nell’A8 in direzione Milano. L’inseguimento si è concluso poco dopo lo svincolo di Lainate.

Nel vano della ruota di scorta nascoste marijuana e soldi

I Carabinieri di Legnano, hanno eseguito la perquisizione trovando 3 kg di marijuana e 6400 euro in contanti. Tutto nascosto nel vano della ruota di scorta.

Arresto, denuncia e sequestro

I due romeni, un 30enne incensurato e una 32enne pregiudicata, già nota alle forze dell’ordine, sono stati arrestati. Denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La marijuna e il denaro nascosti nell’auto sono sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *