Settegiorni > Attualità > Emilio Bevilacqua alla guida dell’Europa del karate
Attualità, Sport Saronno -

Emilio Bevilacqua alla guida dell’Europa del karate

L’ex campione di Arti marziali di Cairate, Emilio Bevilacqua, presidente della Wkko e promotore di corsi di Difesa donna

karate Bevilacqua

L’ex campione Bevilacqua al vertice della Federazione europea Wkko

E’ stato il primo italiano nella «The Masters hall of Fame», riconoscimento concesso solo ai grandi delle arti marziali. Ha vinto 21 medaglie d’oro mondiali ed europee nella sua carriera ventennale, chiusa in modo trionfale nel 2006 a Tokyo. Passione e determinazione non si sono però mai sedute: oggi Emilio Bevilacqua, partito da Cairate e diventato riferimento nel karate mondiale, è presidente della Wkko (World Kyokushinkai Karate organization) europea, storica nomina che vedrà a dicembre l’investitura ufficiale da parte del samurai Seishin Iwashita, presidente della Federazione mondiale.

 

Missione: promozione del karate ed educazione allo sport

«Per me è un grande onore. E’ un ruolo che comporta responsabilità a livello internazionale e la promozione in Europa del karate di Oyama, quello più duro, autentico e spettacolare. Una disciplina estrema, che significa ‘verità assoluta’. In Italia già lo faccio da diversi anni, applicandolo in progetti legati all’educazione allo sport per i più giovani».

 

Dal karate ai corsi di Difesa donna

L’impegno di Bevilacqua è anche nella promozione di corsi di difesa per le donne sul territorio, con un piano su larga scala appena presentato in Regione. «Alla luce degli episodi di cronaca sempre più frequenti di violenza sulle donne e del degrado sociale di pericolo nelle strade e nei focolai domestici, porto avanti da anni la Difesa donna. Un progetto dedicato a tutte le donne che subiscono violenze per non sentirsi mai più vittime e per il dirittodi sentirsi sicure per strada. Un percorso innovativo e professionale nel quale metto tutta la mia esperienza, ma nel quale hanno un peso decisivo anche tecniche di forma mentis e psicologic job».

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossimo articolo
Prossimo articolo