Il 12 marzo è stata istituita nel nostro Comune la Consulta del Commercio.

Istituita la consulta del commercio

Il 12 marzo è stata istituita a Cornaredo la Consulta del Commercio. E’ un organo consultivo, espressione di partecipazione attiva dei commercianti, finalizzato alla definizione di azioni e politiche di promozione e sviluppo del commercio locale. Il relativo regolamento era stato approvato in consiglio comunale nel corso del 2017. Ora se ne realizza l’ attuazione attraverso l’elezione dei rappresentanti delle varie categorie  e delle zone geografiche che contraddistinguono il nostro paese.

Mattia Luongo eletto presidente

L’assemblea plenaria dei commercianti ha nominato il consiglio direttivo che risulta ora così composto. Il presidente Mattia Luongo e la vice presidente Susanna Fossati. La funzione di segretario sarà svolta da Enrico Longoni. Gli altri membri del consiglio direttivo sono Alessio Checchia, Rosanna Colombo, Giovanni De Matteis, Tiziana Giarratana, Maurizio Latini, Osvaldo Palermo, Sabrina Perta e Bibiana Villa. 

Il commento di Mary Vono

“La mia personale convinzione – afferma Mary Vono, assessore al commercio – è che non manchino né l’entusiasmo né la voglia di rilanciare il commercio locale. Questo attraverso la partecipazione, la più ampia possibile, di coloro che fanno parte di questa categoria, che rappresenta uno spaccato importante della società e dell’economia. Quindi attraverso questo strumento sarà più agevole dar voce alle esigenze dei commercianti. Inoltre valorizzare gli esercizi commerciali, favorire la comunicazione e la collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti. Infine ai membri del Consiglio direttivo vanno i miei migliori auguri di buon lavoro”.