S’infittiscono le trame in vista delle prossime elezioni amministrative del 10 giugno. Ecco il primo candidato, presentato con un colpo di sorpresa.

Elezioni amministrative, ecco “Noi con Venegono”

Il gruppo era nato ormai la seconda estate e i suoi due fondatori, gli ex assessori in quota Forza Italia Franco Bonacci e OnofrioPirrone, lo avevano detto: “Ci presenteremo alle urne alle prossime elezioni amministrative”. Una sorpresa però il nome del candidati sindaco: Roberto Castiglioni. Lo stesso Castiglioni già candidato sindaco nel ’94, consigliere nel 2013 con Venegono Sociale e che nelle ultime settimane era stato proposto dalla sezione cittadina della Lega come alternativo al sindaco uscente Ambrogio Crespi. LPer quanto riguarda gli altri nomi della lista, Bonacci e Pirrone ci saranno. “Al momento la squadra è pronta al 50% – spiegano – Stiamo preparando un gruppo fatto di persone che, in caso di vittoria, sapranno cosa fare. Gente competente, anche dal punto di vista politico, pronta a mettersi in gioco per risollevare il paese dopo anni di ordinaria amministrazione che l’hanno reso un dormitorio”.

Leggi anche:  Festa 25 aprile, l'attacco di Indelicato: "Occasione persa"

“Crespi non può essere il rinnovamento”

Forte la critica all’attuale amministrazione, e ai modi accentratori del sindaco. “Con lui non può esserci rinnovo – spiega Castiglioni – Se non altro, per una questione anagrafica e un modo di intendere l’amministrazione che non permette ai giovani di avvicinarsi e crescere. In questi anni non c’è stata la minima apertura alla partecipazione della città, della politica e nemmeno dei suoi alleati”. Eppure, non è Crespi il “nemico”, precisa Castiglioni. “Per noi non è un problema né una minaccia. Noi vogliamo proporci come alternativa al centrodestra dei partiti. Abbiamo idee di buonsenso, che dovranno colmare le tante lacune lasciate in questi anni, come la questione della piattaforma ecologica o dei fondi ridotti all’asilo Busti”.

Il servizio completo con l’intervista al candidato e i retroscena della strada verso le elezioni su La Settimana di Saronno in uscita venerdì 13.