La figura della donna nella società attuale e nel mondo del lavoro è stata protagonista della serata in villa Truffini con i due candidati alle elezioni regionali a supporto di Giorgio GoriLaura Cavalotti e Silvio Aimetti.

Elezioni regionali, un impegno per le donne

Un programma che parte dall’inclusione della donna nei vari campi sociali, culturali e politici. Un impegno contro la discrepanza di genere nella società odierna quello spiegato ieri in villa Truffini, a Tradate. Al microfono, i candidati alle elezioni regionali con la lista civica a supporto di Gori Laura Cavalotti e Silvio Aimetti. Promotori attivi quindi di una campagna che punta al riconoscimento del ruolo femminile, e delle barriere da abbattere per facilitare l’esistenza paritaria con il mondo maschile.

L’importanza dei diritti in un momento di crisi

Accanto a loro, la giornalista Chiara Frangi e Carolina Perfetti. Insieme, un intervento dopo l’altro, i due candidati alle elezioni regionali hanno presentato il loro programma. Esponendo anche alcune delle loro priorità proprio per la parità di genere. E a favore della donna,  fonte di umana capacità organizzativa nella politica di un paese che si trova ad affrontare delle scelte decisive .