Minardi: “Il Daspo in città come soluzione per la sicurezza a Magenta? No, grazie!” È una misura nata per contrastare la violenza negli stadi. Ha solo spostato la violenza fuori dagli stadi. È una misura “di pancia”, basata sull’emozione”. E’ la posizione di Progetto Magenta dopo la presentazione degli otto punti per la sicurezza del Pd. 

Minardi: Daspo è misura inadeguata

“È una misura che non affronta le cause del problema: perché la città non è sicura? Chiediamo soluzioni di medio e lungo periodo in una Magenta aperta, connessa al mondo, illuminata, bella, pulita, organizzata, globale, accogliente e solidale, vissuta e quindi sicura perché protetta da chi le vive”, commenta la capogruppo Silvia Minardi.