Sgarella nuovo coordinatore di Forza Italia Magenta. A 72 anni è stato scelto per coordinare la sezione cittadina, “vincendo” la sfida con un altro big, Tino Viglio, che nella fase di commissariamento è stato vicecoordinatore.

“Ricostruiamo il partito”

Sgarella, uomo d’esperienza politica e amministrativa, raccoglie le redini del partito cittadino: “Voglio coinvolgere nuovi giovani, formarli all’attività politica. Qualcuno bravo  c’è, pensiamo a Laura Cattaneo,  Fabrizio Ispano, Federica Garavaglia. Qualcuno ha forse deluso alle urne, dove però, senza una grande lista, abbiamo preso poco meno della Lega. Un successo elettorale, due assessorati pesanti (Welfare e Lavori pubblici) assegnati ai forzisti Bellantonio e Morani hanno decretato il trionfo di Sgarella.

Ultima legislatura

Non le manda a dire Sgarella, pungolo anche in Amministrazione, che rivendica un ruolo forte per gli azzurri. Riflettori accesi sulle opere, “soprattutto quando avremo un nostro bilancio”. Poi, alla fine di questo mandato lascerà i ruoli che contano ma non la politica. Intanto lancia la sfida.

Leggi anche:  Multe: a Cusago finanzieranno i lavori stradali

VIDEO