Avis Rosate, numeri positivi all’assemblea annuale dei soci. Nel 2015 raccolte 157 sacche: nel 2017 sono state 236.

Avis Rosate: in due anni donazioni aumentate del 50%

Assemblea annuale dei soci Avis Rosate: l’appuntamento della serata di venerdì 26 gennaio nella sala civica del Castello è stato l’occasione per fare un bilancio non solo economico dell’associazione ma anche relativo alle donazioni. Ed i dati statistici parlano di una realtà in crescita: dal 2015 ad oggi si è infatti registrato un aumento del 50% delle donazioni. Se infatti nel 2015 le sacche di sangue raccolte erano state 157, nel 2017 sono state 236, con un aumento di 79 unità.

Il presidente: “Aspettiamo sempre nuovi donatori”

Guardando all’anno appena iniziato, invece, sono previsti otto prelievi, per garantire una copertura ampia e venire incontro al positivo desiderio di tanti rosatesi di donare il proprio sangue. Commenta il presidente Giacomo Tarantola: “C’è ancora tanto da fare ed aspettiamo sempre nuovi donatori per incrementare i frutti di quel “gesto gratuito”, necessario a quei malati che ne hanno tanto bisogno”.