Endoscopia: all’ospedale di Garbagnate il primo corso regionale teorico e pratico della società italiana di endoscopia digestiva.

Endoscopia: esperti da tutta la Lombardia all’ospedale di Garbagnate

Endoscopisti da tutta la Lombardia all’ospedale di Garbagnate per il primo corso regionale teorico e pratico della società italiana di endoscopia digestiva: la scelta della struttura garbagnatese non è stata casuale perchè l’Asst Rhodense è un punto di riferimento per le tecniche di base di resezione di polipi del colon e di lesioni mucosali piatte (polipectomia e mucosectomia endoscopica). Di questo hanno parlato i relatori provenienti da ospedali quali il Sant’Anna di Como, il San Raffaele, lo Ieo. La particolarità del corso è stata la possibilità di metter subito in atto queste tecniche utilizzando modelli animali preparati appositamente per la parte pratica del corso, impiegando sofisticate strumentazioni ed accessori offerti dalle principale aziende del settore. In questo modo è stato possibile per gli endoscopisti esercitarsi senza rischi, e approfittando della presenza di esperti nel settore.

Leggi anche:  Il Sinergy rinasce con un centro riabilitativo

Ramponi (Asst Rhodense): “Il nostro servizio è sempre più in crescita”

Il primo corso teorico-pratico è stato organizzato dalla sezione Lombarda della Sied in collaborazione con il servizio di endoscopia digestiva dell’Asst Rhodense diretto da Gianpiero Manes. “Il corso è un altro importante passo avanti del nostro servizio di endoscopia, una realtà sempre più in crescita nella nostra azienda”, commenta Ida Ramponi direttore generale dell’Asst Rhodense.