I talenti africani sul podio più alto del Campaccio

Nella gara maschile ha vinto Kibet

Anche nell’edizione 2018 del Campaccio dominano i talenti africani. Nella gara maschile, a vincere in volata è stato l’etiope James Kibet che ha battuto il connazionale Tesfaye Deriba. Entrambi hanno chiuso in 29’34. Terzo l’americano Paul Chelimo, che ha chiuso con il tempo di 29’38”. 

Lilian Rengeruk prima nella gara femminile

Nella competizione femminile a vincere è stata Lilian Rengeruk, ventenne keniana, che ha chiuso i sei chilometri con il tempo di 19’02”. Seconda classificata la connazionale Agnes Tirop, che ha chiuso davanti all’etiope Gete Alema.