Un’altra giornata di grande pallavolo per l’Italia agli Europei under 19 che si stanno svolgendo nel palazzetto dello sport di Concorezzo.

La partita

Le azzurre hanno disputato la loro seconda partita contro le pari età dell’Austria. Dopo la netta vittoria di ieri il pubblico è stato ancora più numeroso con ben 800 presenza sugli spalti. Le azzurre fanno valere subito la loro supremazia fisica, volando sull’8-4 e poi sul 14-8. Pietrini allunga fino al 20-12 e Fahr chiude facilmente 25-16. Anche nel secondo parziale l’Italia si porta subito avanti 10-6 con Pietrini, che insieme a Lubian mette la firma sul 18-10. L’ultimo punto è un errore di Duvnjak per il 25-14. Partita tutta in discesa per la Nazionale di casa, che nel terzo set getta nella mischia anche Kone, Tanase e Mangani e continua a imperversare (12-5, 22-13). Quasi perfetta la prova delle azzurre, abili in difesa nell’annullare la temuta Galic e devastanti in attacco con il 62% di squadra: migliori realizzatrici Pietrini (12 punti) e Battista (10).

La parola all’allenatore

Soddisfatto il tecnico Massimo Bellano:

“Il primo obiettivo era la qualificazione e l’abbiamo raggiunto, e in più volevamo giocare una pallavolo diversa da quella di ieri; credo che ci siamo riusciti, soprattutto nel secondo e nel terzo set. Domani sfrutteremo l’occasione per cercare di migliorare ancora il nostro gioco. In battuta qualche errore è normale, perché stiamo cercando di alzare progressivamente il nostro livello per allinearci con le migliori squadre europee e mondiali”.

Il programma di oggi

Nelle prossime ore i match della giornata conclusiva. Alle 16 la sfida tra Norvegia Austria, alle 19 scenderanno in campo Repubblica Ceca Italia. L’ingresso al Palazzetto dello Sport (via La Pira 16, Concorezzo) in occasione delle gare è gratuito. Tutti gli incontri sono trasmessi anche in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.