Gso Arese ha presentato le sue squadre domenica 3 dicembre al Palagso davanti alla cittadinanza aresina
attraverso una kermesse di successo.

Gso Arese, il basket si presenta

Appuntamento puntuali alle 9 atleti-atlete, genitori e simpatizzanti che hanno gremito la tribuna. Come nei migliori eventi del Gso Arese ogni singolo atleta è stato chiamato a sfilare, con ingresso dall’angolo del campo in ordine: prima i Pulcini, poi gli Scoiattoli, poi gli Aquilotti 2008, poi gli Aquilotti 2007, poi gli Esordienti Rossi, poi gli Esordienti Bianchi, poi le Gazzelle, poi l’Under 14 ed infine l’Under 18. Quindi per un totale di 9 squadre.

Foto di rito delle squadre

Successivamente è stato il momento delle foto di rito delle squadre, chiamiate un gruppo alla volta; quindi foto di settore tutti insieme. Quindi l’intervento del presidente Gigi Taddeo  che ha elogiato il lavoro svolto dal settore ed intervento dei dirigenti Pavesi-Trotta e Cappelletti, sulle caratteristiche delle singole squadre con ringraziamento particolare a tutti gli allenatori e dirigenti del settore.

Leggi anche:  Emilio Bevilacqua alla guida dell'Europa del karate

Gara di tiri a canestro

E’ seguita una gara di tiro a canestro per i più piccoli: i ragazzi/e dal 2007 al 2012 in 4 squadre di diversi colori che, partendo dai 4 angoli del campo e palleggiando e girando intorno al birilli vicino a metà campo, andavano poi a tirare. Vincitrice è stata la squadra che faceva più canestri in 6 minuti. Medesima gara di tiri alzando i canestri, per i ragazzi/e dal 2001 al 2006 (compresa la nuova squadra gazzelle 2007).

Oltre 100 atleti nell’attuale stagione

Grandi elogi al settore basket biancorosso che, in 5 anni, ha avuto un’evoluzione di più del 200 per cento di adesioni. E’ passata da 56 atleti del 2012/13 a ben 129 atleti/e dell’ attuale stagione sportiva. Un risultato fantastico da incorniciare nella storia del mitico gruppo sportivo oratoriano Gso.