Ossona special d’oro nei giochi regionali. Dal 27 al 29 aprile, in provincia di Varese, si sono svolti i Giochi Regionali Special Olympics della Lombardia che hanno coinvolto centinaia di atleti con disabilità intellettiva impegnati in varie discipline . L’Ac Ossona ha partecipato con un squadra di calcio a 5 unificato, con in campo 3 atleti diversamente abili e 2 normodotati, piazzandosi al primo posto.

Special impeccabile: la cronaca del match

Corretto agonismo e lealtà sportiva hanno condizionato tutte le gare di qualificazione che hanno visto protagonista la compagine biancorossa con tre vittorie su altrettante partite. Grazie a questi risultati l’AC Ossona ha guadagnato il pass per la finalissima di domenica 29 aprile quando si è confrontata col Tukiki Milano. Gara combattuta, in cui i leoni ossonesi si sono portati subito in vantaggio di due reti, il tutto ridimensionato però dal gol milanese allo scadere del primo tempo. Ripresa di pura sofferenza per l’Ac Ossona la cui area di rigore è stata presa d’assedio dai giocatori del Tukiki alla ricerca del pareggio. Due rapide ripartenze però permettevano ai biancorossi di chiudere definitivamente l’incontro sul 4 a 1. Triplice fischio finale e spazio ai festeggiamenti.

Leggi anche:  Festa dello Sport: color run, attività per tutti e Massimiliano Rosolino

Ha trionfato lo sport

“In una manifestazione dove. indipendentemente dal colore della medaglia al collo, tutti ne sono usciti vincitori, dove atleti diversamente abili e non hanno condiviso dentro e fuori il terreno di gioco emozioni ed esperienze che senza dubbio avranno arricchito il patrimonio personale di tutti quelli che hanno avuto la fortuna di parteciparvi”, è il commento della società.