Sab Volley Legano zittisce polemiche su presunte frizioni interne.

Sab Volley Legnano: l’incontro tra staff e giocatrici

Un incontro con staff e giocatrici per chiarire che tutto può e deve andare avanti così. Il presidente del Sab Volley Legnano Alfio Nebuloni ha chiamato tutti a raccolta nella serata di mercoledì dopo aver avuto sentore che alcune voci potevano mettere in dubbio la stabilità gestionale ed economica della società. Il massimo dirigente ha fatto chiarezza ed ha spronato tutti a dare il meglio proseguendo l’esaltante avventura nel campionato di Serie A1 femminile di pallavolo.

Comunicato stampa chiarificatore

A margine, proprio per togliere ogni possibile spazio a “chiacchiere da bar”, la Sab Volley Legnano ha voluto ribadire gli stessi concetti espressi durante l’incontro con staff e squadra ed ha emesso un comunicato stampa chiarificatore:

“Nella giornata di ieri si è svolto un incontro con la dirigenza richiesto da giocatrici e staff, nel corso del quale sono stati chiariti alcuni aspetti gestionali. La situazione della società è solida e non presenta particolari criticità. Si comunica inoltre che, per consentire alla squadra di concentrarsi sul prossimo impegno di campionato, a partire da oggi i tesserati SAB Volley non rilasceranno dichiarazioni e interviste alla stampa. SAB Volley prenderà gli opportuni provvedimenti nei confronti di chi dovesse diffondere informazioni non veritiere e lesive dell’immagine societaria”.