Maiale al guinzaglio in Stazione Centrale: il VIDEO diventa virale.

Maiale al guinzaglio in Stazione Centrale: il VIDEO diventa virale

MILANO – Sui social il video pubblicato da un passeggero è diventato virale. Anche per il commento dell’autore delle riprese: “Non ci sono più i cagnolini di una volta”.

L’animale al guinzaglio

Il video immortala due passeggere, cariche di bagagli e sacchetti, con al guinzaglio un grosso maiale. L’animale, visibilmente disorientato, è legato con una pettorina, come quella per portare in giro i cani di grossa taglia, e tirato con un guinzaglio. Le donne cercano di farlo scendere dalle scale, mentre i passanti assistono basiti alla scena. “Ho visto veramente di tutto alla Stazione Centrale di Milano – dove è stato girato il video –, ma questo…”, commenta William Ricci che ha pubblicato il video su Facebook.

L’animale al guinzaglio

Maiale al guinzaglio in Stazione Centrale: il VIDEO diventa virale

Migliaia le condivisioni e le espressioni di stupore per l’insolito animale portato in giro come fosse una bestia domestica (e probabilmente lo è, almeno a guardre le condizioni del maiale: curato e pulito). Centinaia i commenti degli utenti, alcuni scandalizzati che si chiedono cosa ci potesse fare un maiale in viaggio in stazione, altri ironici e sarcastici: “Quando ti chiedono di portare un cotechino fresco per le feste…”.

Leggi anche:  Ricatti a sfondo sessuale e minacce: vittima un parroco della Val Brembana, che ha denunciato

Non mancano i commenti a tutela della bestia, che dovrebbe essere in uno spazio aperto invece che al guinzaglio in una stazione presa d’assalto dai viaggiatori in questi giorni di festa. C’è anche chi crede di aver riconosciuto la proprietaria: una signora romana in visita a Milano con il suo animale domestico. Ma tra tutti, vince l’ironia: “Proprio vero – commenta un utente –: durante le feste vanno in giro cani e porci!”.