Parcheggio sotterraneo di via Della Croce a Nerviano.

Parcheggio sotterraneo, è polemica

Da una parte il sindaco Massimo Cozzi che ha annunciato l’attesa riverniciatura delle pareti del parcheggio sotterraneo di via Della Croce, dall’altra la lista di opposizione “Gente per Nerviano” che si fa sentire.
“Quando le cose vengono fatte a metà e tanto per apparire – affermano dalla lista -. E’ il caso del parcheggio sotterraneo di via Della Croce, dove come al solito in pompa magna viene data la notizia che l’amministrazione Comunale è intervenuta cercando di risolvere una situazione di degrado denunciata dalle opposizioni. Nell’aprile di quest’anno la lista civica di minoranza Tutti per Nerviano presentava al Consiglio Comunale un’interpellanza affinchè si mettesse mano al parcheggio sotterraneo in evidente stato di abbandono pur essendo molto utilizzato dai cittadini.
Passati ben 8 mesi, il Comune è intervenuto solo imbiancando i muri/soffitti del vano scala e l’interno della cabina dell’ascensore, da notare l’odore ad oggi persistente all’interno di uno spazio chiuso e non ventilato. Peccato che, come purtroppo spesso accade a Nerviano da qualche anno, le
cose vengano fatte a metà e quindi una semplice pulizia della rampa di accesso o del parcheggio atta a rimuovere sporcizia e ragnatele presenti da anni, oppure la ricollocazione della cartellonistica non vengono fatte. Il parcheggio sotterraneo chiude alle 20 e alla sera o di giorno delimitando
delle porzioni senza chiuderlo al pubblico avrebbero potuto pulirlo”.
E “Gente per Nerviano conclude: “Visto che ci siamo invitiamo il Sig. Sindaco a verificare lo stato anche
dell’altro parcheggio pubblico sotterraneo, quello di Piazza Vittorio Emanuele”.

Leggi anche:  Difensore civico regionale: bocciata la mozione di revoca

LE FOTO:

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE