Il giovane è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Arcisate. E’ un operaio di 28 anni residente in paese e già noto alle forze dell’ordine.

Ricettazione, denunciato operaio

Ha nascosto i mezzi rubati nella zona di Arcisante e Malnate, ma gli è andata male ed è stato scoperto. Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Arcisate hanno deferito in stato di libertà allaProcura della Repubblica di Varese un 28enne operaio del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione.

Aveva nascosto una Fiat 500 e una Vespa

In particolare i militari dell’Arma, al termine di attività  investigativa finalizzata alla
repressione dei reati contro il patrimonio, con particolare riferimento ai reati predatori, hanno
appurato che il 28enne operaio aveva occultato nel centro della città di Induno Olona una Fiat
500 ed una Vespa Piaggio 200, risultati entrambi provento di furto denunciati la settimana scorsa
alle Stazioni Carabinieri di Arcisate e Malnate, che sono stati individuati e recuperati dai
Carabinieri, che hanno provveduto a restituirli ai legittimi proprietari.

Leggi anche:  Investite in Varesina a Tradate, non ce l'ha fatta Laura Ferrario

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Torna alla homepage