Ritrovata dopo due giorni di ricerche febbrili la donna scomparsa da Busto Garolfo.

Ritrovata la donna scomparsa

E’ stata ritrovata a Origgio, a 48 ore dalla scomparsa, la 40enne che si era allontanata in bici dalla sua casa di Busto Garolfo nel pomeriggio di sabato 31 agosto. La donna, di origine indiana, sposata e madre di due figli, sta bene e non ha subito violenza. Stando a quanto ha raccontato alle forze dell’ordine, aveva semplicemente bisogno di stare un po’ sola e non si aspettava che la il suo allontanamento suscitasse tanto clamore.

Due giorni di ricerche

A fare scattare l’allarme era stato il marito che, non vedendola rincasare per l’ora di cena, aveva telefonato al 112. Le ricerche erano iniziate nella mattinata di domenica primo settembre e avevano visto impegnati decine di uomini di carabinieri, vigili del fuoco e protezione civile, oltre a un elicottero che aveva sorvolato la zona concentrandosi in modo particolare lungo il Canale Villoresi. Lì infatti la donna era stata vista per l’ultima volta, e il timore era che potesse essere caduta in acqua mentre pedalava lungo la pista ciclabile che costeggia il canale. Fortunatamente, la preoccupazione dei soccorritori si è rivelata infondata: la 40enne, che è in Italia da soli tre mesi, si sarebbe persa. Dopo una segnalazione che la voleva a Vergiate, nel Varesotto, i carabinieri l’hanno rintracciata a Origgio nella serata di lunedì 2 settembre.

Leggi anche:  Scontro sulla A8, camion invade la carreggiata FOTO

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE