Agosto è  il mese dei cantieri sulle strade e negli edifici pubblici di Ceriano Laghetto.

Agosto, mese di cantieri in tutta Ceriano Laghetto

L’elenco si apre necessariamente con il maxi cantiere in corso già da alcune settimane al centro sportivo comunale di via Stra Meda, dove si stanno realizzando i nuovi campi da gara e di allenamento, con relativi adeguamenti, per un importo complessivo di circa 450 mila euro di cui un terzo finanziato da Regione Lombardia. Le prime ore si concluderanno in tempo per consegnare la struttura all’Asd Ceriano Laghetto per l’avvio della nuova stagione sportiva. Nell’elenco dei cantieri aperti e da aprire nei prossimi giorni riveste un ruolo importante quello della palestra della scuola secondaria di primo grado, dove si stanno rifacendo completamente i bagni e gli spogliatoi, con la creazione del bagno per disabili e di un nuovo ripostiglio con una spesa complessiva di circa 90mila euro.

Altri lavori programmati in queste mese sono quelli relativi all’allestimento dell’area per sgambamento cani e agility dog in via Milano, frazione Villaggio Brollo. L’opera sarà completata con la posa di recinzione e cancello tra la fine di agosto e l’inizio di settembre.

A giorni verrà posizionato in via Volta all’ingresso Nord di Ceriano Laghetto, in località San Damiano, un dissuasore di velocità elettronico, per rallentare il traffico sulla provinciale, mentre in frazione Dal Pozzo saranno ultimati entro la fine di agosto i lavori di creazione dei marciapiedi in via Carso, sulla strada d’ingresso in frazione. Dello stesso appalto, per un valore complessivo di circa 40mila euro, fa parte anche l’intervento di riasfaltatura completa della via Verdi, che sarà realizzato sempre entro la fine del mese di agosto.

Leggi anche:  Aeroporto di Linate chiuso: a Malpensa ritardi a gogo

Intervento importante in via Mazzini dove si lavora per la sistemazione di marciapiedi e pista ciclabile. Per questo specifico cantiere, che si concluderà entro il mese di agosto, vengono investiti 70.000 euro assegnati dal Ministero dell’Interno per opere di messa in sicurezza.

 

Le parole del sindaco Roberto Crippa

“Come da diversi anni a questa parte cerchiamo di programmare diversi interventi tra i mesi di luglio e agosto per approfittare della chiusura delle scuole e arrecare meno disagio possibile ai residenti” -spiega il sindaco Roberto Crippa. “Anche quest’anno l’elenco degli interventi è piuttosto sostanzioso ed in particolare voglio evidenziare le tre piccole ma significative opere dedicate alle frazioni Dal Pozzo, Villaggio Brollo e San Damiano che avevo annunciato in campagna elettorale come obiettivo dei primi cento giorni di mandato”.

Il commento del vicesindaco e assessore alle manutenzioni Dante Cattaneo

“Le manutenzioni ordinarie e straordinarie di strade ed edifici pubblici sono un passaggio fondamentale della programmazione dell’attività amministrativa e per questo anche quest’anno ci facciamo trovare pronti, in estate, per far partire i lavori con interventi sostanziosi e risolutivi” -aggiunge il vicesindaco e assessore alle manutenzioni, Dante Cattaneo.