In occasione dell’Artigiano in Fiera e delle festività di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata, Atm predispone il servizio di trasporto pubblico per agevolare gli spostamenti in città e verso i tradizionali appuntamenti del periodo prenatalizio, come i mercatini degli Oh Bej Oh Bej in zona Castello.

UN PO’ DI STORIA: ECCO CHI ERA SANT’AMBROGIO

L’Artigiano in fiera

Da sabato 1 a domenica 9 dicembre il servizio della linea M1 è potenziato con treni aggiuntivi anche nelle ore serali per agevolare gli spostamenti dei visitatori da e verso l’Artigiano in Fiera in programma a Rho. Per raggiungere il capolinea Rho Fieramilano dal centro città non è valido il biglietto urbano da 1,50 euro. Sono validi il biglietto di corsa singola da 2,50 euro, quello di andata/ritorno da 5 euro oppure il giornaliero da 7 euro.

Il biglietto singolo per Rho Fieramilano da 2,50 euro e il biglietto a/r da 5 euro sono acquistabili sull’app. È possibile acquistare un biglietto singolo da 2,50 euro anche inviando un sms al 48444 scrivendo FIERA nel messaggio. Nella stazione di Rho Fieramilano gli assistenti alla clientela Atm saranno presenti per fornire informazioni, gestire il flusso dei passeggeri e vendere i biglietti.

Orario dal 7 al 9 dicembre

Venerdì 7 dicembre tutte le linee della rete seguiranno l’orario del sabato, mentre le linee 709 e 926 seguiranno quello del lunedì-venerdì. Sabato 8 dicembre orario festivo sulle linee di superficie. Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 dicembre il servizio delle metropolitane sarà potenziato.

Oh Bej Oh Bej

È possibile raggiungere facilmente i tradizionali mercatini in zona Castello con la metropolitana, scendendo alle stazioni di Cairoli M1, Cadorna M1-M2, Cordusio M1 e Lanza M2. Per permettere lo svolgimento della manifestazione, da mercoledì 5 dicembre, dalle ore 18 circa, sarà modificata la circolazione delle linee di superficie 4, 58, 94 e N25. Percorsi e fermate sul sito e sull’app Atm.

Prima alla Scala

Venerdì 7 dicembre piazza della Scala sarà chiusa al traffico in occasione della Prima a teatro. Dalle ore 13 al termine del servizio i tram della linea 1 viaggeranno su due tratte distinte: Roserio-Cordusio M1-Duomo M1 M3/via Cantù e Greco-Repubblica M3-Stazione Centrale M2 M3 con transito in viale Monte Santo, via Galilei e via Filzi. Per spostarsi tra Repubblica e Duomo è possibile usare la linea M3.

Leggi anche:  Motta, festa di Natale con karaoke alla Casa di riposo

Atm Point, Twitter e biglietti

Domenica 2 dicembre l’Atm Point di Centrale sarà aperto dalle ore 7.30 alle 18. Venerdì 7 e sabato 8 dicembre i Point di Duomo, Cadorna e Centrale saranno aperti dalle 7.45 alle 20. L’account Twitter sarà come sempre attivo per diffondere aggiornamenti in tempo reale sullo stato della circolazione. In alternativa alle rivendite autorizzate (es. edicole), che nei giorni festivi potrebbero essere chiuse, Atm ricorda che biglietti e documenti di viaggio si possono acquistare alle casse automatiche nelle stazioni metropolitane. I biglietti si possono acquistare anche dall’app oppure via sms, inviando un messaggio al numero 48444. In alternativa, è anche possibile pagare il biglietto della metropolitana direttamente al tornello con una carta contactless. Basta avvicinare la carta al tornello della stazione di partenza per entrare, e avvicinarla al tornello della stazione di arrivo per uscire.

Parcheggi

I parcheggi a raso di Cologno Nord, Gessate, San Leonardo, Romolo e Lorenteggio saranno utilizzabili gratuitamente senza la presenza di personale Atm dalle ore 20 di giovedì 6 dicembre alle ore 7 di lunedì 10 dicembre. Forlanini sarà aperto a pagamento con orario continuato. I parcheggi a raso di Quarto Oggiaro e Crescenzago saranno chiusi dalle ore 20 di giovedì 6 dicembre alle ore 7 di lunedì 10 dicembre. Tutti i parcheggi multipiano saranno aperti a pagamento dalle 6 all’1 di notte. Il parcheggio a rotazione di Einaudi resterà chiuso dalle ore 21.30 di giovedì 6 alle ore 7 di lunedì 10.

Metro automatica Gobba-San Raffaele

Venerdì 7 e sabato 8 dicembre il servizio seguirà l’orario festivo, quindi dalle 13 alle 20, con frequenze di 15 minuti. Nelle altre fasce orarie, per raggiungere l’ospedale è possibile utilizzare la linea 925. I bus partono dal capolinea che si trova fuori dalla stazione Cascina Gobba della linea M2, destinazione via Cervi a Milano 2, con la fermata in prossimità dell’ospedale San Raffaele in via Olgettina.