Associazioni in rete per assicurare l’assistenza medica agli anziani fragili. Le associazioni Non di Solo Pane, Auser Magenta e Auser Ticino Olona informano che lo scorso 12 novembre, presso il centro Paolo VI di Magenta, i rispettivi Presidenti hanno siglato una convenzione avente per oggetto un “Accordo per prestazione di Servizi Medici”.

Associazioni in rete

Tale accordo si configura come un ampliamento della platea di destinatari dei servizi già offerti dallo studio medico “Ambulatorio di Comunità Elena Sachsel”, attivo a Magenta dalla primavera 2017 e da allora gestito dai volontari di Non di Solo Pane. Grazie all’accordo, i servizi di assistenza medica e psicologica saranno promossi e offerti anche a tutti coloro che ne faranno richiesta tramite i canali Auser, senza necessariamente risultare iscritti a tale associazione ma a condizione di avere più di 65 anni e presentare condizioni di precarietà fisica, sociale o economica.

Il servizio

Il servizio, già attivo dal 1 dicembre, sarà effettuato dal personale medico volontario di Non di Solo Pane, e almeno inizialmente, avrà cadenza bisettimanale: al venerdì pomeriggio dalle 14 alle 17 per quanto riguarda le visite geriatriche ed internistiche ed il martedì mattina dalle 9 alle 12 per le visite psicologiche e psichiatriche. Le richieste di appuntamento verranno raccolte tramite i recapiti telefonici del Filo d’Argento Auser (02 97280161 Magenta e 0331 548936 Ticino Olona) e trasmesse ai volontari amministrativi NdSP. Sul giornale in edicola venerdì 6 dicembre, un approfondimento.

Leggi anche:  Coronavirus: in Lombardia attivata rete di prevenzione e protocolli VIDEO