Avis InCanto: ha riscosso grande successo la terza edizione del concorso canoro targato Avis Turate, andato in scena sabato sera all’auditorium comunale.

Avis InCanto: Greisi e Michela incoronate vincitrici

Greisi Halili, 12enne di Turate, ha primeggiato tra le quattro “Nuove Promesse”, mentre Michela Locorotondo, 20enne di Lonate Ceppino, ha conquistato sia i giurati tecnici sia il pubblico, meritando il titolo di vincitrice tra gli “Artisti di oggi”. Greisi ha vinto un microfono professionale di ultima generazione, mentre Michela sei ore in sala d’incisione alla “Pongo Edizioni” di Locate Varesino, gestita da Fabio Bertin. Quest’ultimo ha valutato le esibizioni dei 14 artisti in gara insieme alle vocal coach Federica Santini e Chiara Pagani, al cantante Andrea Iovino e al presidente Avis Giusy Cozzi. Al terzo posto si è piazzate Martina Sciarretta, 16enne di Fagnano Olona, mentre al secondo Serena Halili, 15enne di Turate. Quest’ultime hanno vinto due e quattro ore in sala d’incisione. Tutti gli artisti in gara faranno comunque parte della compilation di “Avis InCanto 3”.

Leggi anche:  CS Humanitas Mater Domini ottiene il 5° accreditamento internazionale JCI

Avis InCanto 3: talento e grandi emozioni

Oltre alle emozioni regalate dai concorrenti, ad arricchire lo spettacolo, condotto da Davide Bellombra e Paolo Mason, sono state le coreografie eseguite dalle compagnie “Ballerini per Caso” di Mozzate e “Udm Skool” di Turate, ma anche i balletti delle donne di “Divertimento e Vita”. Prima dei grandi festeggiamenti per il vincitore, il presidente Cozzi ha ringraziato tutti i consiglieri Avis, i numerosi volontari, gli ospiti e chi ha contribuito alla perfetta riuscita della terza edizione. Grazie ai fondi raccolti si potrà acquistare un defibrillatore con teca da installare, come da richiesta del Comune di Turate, nella palestra della scuola primaria. Le foto sono state scattate da Pierangelo Landoni e Natale Canavesi.

TORNA ALLA HOMEPAGE E LEGGI ALTRE NOTIZIE