Boom di abbonamenti alla stagione teatrale del Lirico magentino.

Boom di abbonamenti

Un avvio estremamente positivo per la vendita degli abbonamenti della stagione teatrale 2017-18 al Teatro Lirico proposta dal Comune di Magenta aderendo alla rassegna ‘Incontroscena’ con la direzione artistica di Luca Cairati e del Teatro dei Navigli.  In soli 4 giorni, i primi nei quali era possibile acquistare le tessere, sono stati venduti 157 abbonamenti (di cui 103 in soli due giorni). Dato che va raffrontato con la precedente stagione, 2016-17, quando furono sottoscritti in totale 224 abbonamenti.

Sindaco soddisfatto

“157 abbonamenti in cosi poco tempo è un dato sicuramente molto positivo e premia la nostra scelta di puntare su contenuti nuovi per il 2018, dando spazio maggiore agli spettacoli comici ma di spessore accanto a proposte più classiche, con ottime compagnie e attori molto noti. Si torna quindi a puntare su un cartellone che tenga conto degli interessi di un ampio target e che si avvicini ai gusti di un pubblico sempre più vasto. Anche con questo obiettivo abbiamo voluto riconfermare la collaborazione con l’associazione Teatro dei Navigli: riportare le persone a teatro sfruttando pienamente la promozione pubblicitaria verso un ampio bacino di potenziali spettatori tra Magentino e Abbiatense”, commenta il Sindaco Chiara Calati.

Leggi anche:  Rete Rosa: settimo compleanno con le ciliegie contro la violenza